Nuovi Trend


Segnali di risveglio dalla Cina

Segnali di risveglio dalla Cina


Dopo il duro colpo del Covid-19, il mercato turistico cinese sembra risvegliarsi e ci si aspetta un record di prenotazioni per il labour day del mese di Maggio.

Trip.com, leader nel settore viaggi online nel mercato cinese, si aspetta numerose prenotazioni per il mini break di 5 giorni, e prevede circa 80 milioni di persone in viaggio verso mete domestiche.

I saranno quasi per la totalità verso il mercato interno, con spostamenti tra le varie provincie e short break, a causa in primo luogo delle restrizioni per il Covid-19.

Tra le mete preferite interne troviamo Shangai e Pechino, e gli hotel di fascia alta 4 e 5 stelle stanno ricevendo una buona parte delle prenotazioni, per via della richiesta di maggior pulizia e sicurezza da parte dei cienti.

Oltre 4.000 attrazioni hanno riaperto i battenti in attesa del flusso di turisti per il mese di Maggio.

Il tasso di prenotazioni è intorno al 30% rispetto lo scorso anno, ma sta lentamente salendo e ci si aspetta una robusta ripresa per il secondo semestre, le compagnie aeree hanno ripreso a volare con un tasso del 40% rispetto lo scorso anno, ma sono state introdotte nuove rotte interne a seguito dello spostamento dei flussi.

 

 


Torna indietro Riproduzione Riservata 24 Aprile 2020
loading