Nuovi Trend


La catena alberghiera Oyo ha subito una battuta d'arresto

La catena alberghiera Oyo ha subito una battuta d'arresto


La crisi sanitaria e di conseguenza quella economica sta colpendo duro sulle catene alberghiere.

Dopo le notizie relative al programma di Hilton per il ricollocamento temporaneo dei dipendenti presso i magazzini Amazon per trovare una soluzione per una parte dei dipendenti, anche OYO risulta essere interessata dalle difficoltà del settore.

La catena di origine indiana OYO, che si era contraddistinta per la sua rapida crescita, ha per il momento utilizzato gli ammortizzatori presenti nei vari stati in favore dei propri dipendenti per superare la crisi a seguito della chiusura di numerose strutture ricettive. La crisi sembrerebbe colpire in modo più incisivo il settore alberghiero rispetto a quello delle case.

Oyo veniva già da una notevole ristrutturazione che aveva attuato licenziando 360 dipendenti in Usa a fine Gennaio, quindi prima dell'attuale crisi sanitaria.

Oyio inizia ad intravedere un recupero delle prenotazioni nei mercati di Cina e Giappone, ritenendo quindi di riuscire a sostenere questa fase senza un eccessivo ricorso ai licenziamenti.

 

Sources

https://skift.com/2020/04/08/oyo-furloughs-thousands-of-employees-globally-except-for-india/


Torna indietro Riproduzione Riservata 09 Aprile 2020
loading